Assicurazione online – Sui mezzi da lavoro è indispensabile

Tutte le polizze assicurative inerenti i vari veicoli industriali nascono al fine di tutelare tutti quei mezzi di trasporto che non rientrano nelle varie categoria auto, moto, natanti o anche i vari veicoli storici. Facciamo riferimento, quindi, a tutti quei veicoli che, nella maggior parte dei casi, vengono utilizzati per scopi strettamente industriali o anche commerciali. In questa categoria rientrano, ad esempio, tutti i camion, tutte le macchine operatrici, tutti gli autobus, le varie macchine agricole, i trattori, gli autocarri, gli autoarticolati, i motocarri, i rimorchi, i rimorchi porta-imbarcazioni e, infine, anche i furgoni. Ma cosa si deve fare per assicurarsi per gli infortuni sul lavoro?

Le assicurazioni di responsabilità civile per i veicoli industriali, oltre a coprire, neanche a dirlo, tutti i danni che possono essere originati dalla circolazione su strada

Tanto per cominciare, come tutti i veicoli, anche in questo occorre necessariamente essere coperti da una valida assicurazione di responsabilità civile. Quest’ultima può essere, a scelta, a tariffa fissa oppure bonus malus. Entrando più nello specifico, le assicurazioni di responsabilità civile per i veicoli industriali, oltre a coprire, neanche a dirlo, tutti i danni che possono essere originati dalla circolazione su strada, devono assicurare anche un tetto dai danni prodotti dall’istruttore mentre sta istruendo a condurre il veicolo, i danni patiti da chi sta compiendo le varie operazioni di carico e scarico, ed anche tutti quei danni alle vetture verificatisi in caso di aiuto a persone incidentate. Per quanto concerne, invece, le persone condotte, non si tratta di “terzi” per la legge, per cui non beneficiano di una copertura grazie alla polizza di responsabilità civile, a meno che non siano incaricate alla guida (nel caso sia atteso un doppio autista) o siano assegnate alle operazioni di carico e scarico del veicolo. In ogni caso, sicuramente, bisogna controllare con attenzione cosa prevedono su questo tema le clausole della polizza. Stiamo parlando di una casistica di massima, perché, vista la ricchezza che caratterizza questa tipologia di mezzi, anche la gamma delle diverse polizze R.C. che si possono redigere è larga e molto personalizzata sul cliente e il suo lavoro. Oltre all’attribuzione civile, per i veicoli industriali possono essere redatte anche tutte le classiche garanzie verso furto, incendio e casco nelle loro diverse e peculiari varianti.

I massimali per le merci mosse vanno solitamente calcolati in percentuale

Oltre a ciò, per legge in Italia, quando si conducono merci per conto di terzi (quindi per altri soggetti), bisogna essere in possesso di una polizza di assicurazione anche a garanzia del carico trasportato. I massimali per le merci mosse vanno solitamente calcolati in percentuale. Sussistono, sulle merci trasportate, due tipi di polizze di responsabilità civile: quella vettoriale e quella con conto dell’interesse. La responsabilità civile vettoriale presume la copertura assicurativa solo per i danni alle merci originati da una diretta responsabilità del conducente. Sono quindi esclusi tutti i casi di furto o incendio. In virtù di questo, la polizza di responsabilità civile vettoriale non può essere redatta quando si spostano beni preziosi, come denaro, autoveicoli, animali. In questi casi, bisogna stipulare una polizza per la responsabilità civile per le merci detta “avente conto dell’interesse”, che assicura per le merci e ne salda i danni a prescindere da una diretta responsabilità del conducente, avvolgendo quindi anche i casi di furto, incendio e ovviamente rapina.

L’importanza dell’assicurazione sui mezzi a scopo professionale

Appare anche superfluo affermare quanto possa essere importante avere l’assicurazione su di un veicolo utilizzato a scopi professionali. Utilizzare un mezzo per lavorare significa utilizzare il medesimo mezzo in modo intensivo. E quando questo avviene, la possibilità di causare un sinistro è davvero molto alta. Non ci resta che avvalersi della nostra assicurazione di fiducia e mettere al sicuro il proprio lavoro.

Lascia un commento